Stati generali filosofia per bambini

#statigeneralifilosofiabambini: una tavola rotonda di scambio e confronto a Bologna 2 aprile 2015

Mercoledì 1 aprile 2015

Perché fare filosofia per/con i bambini?

Parola ai protagonisti di questa sfida in Italia

 

Il 20 novembre 2014 è stata la giornata mondiale che l’Unesco ha dedicato alla filosofia, segno di quanto sia sempre necessario riflettere sulle sfide contemporanee e sulla necessità di “costruire società inclusive per una vita sostenibile sul pianeta”, come recita il tema a cui è dedicata la Giornata mondiale.

I gruppi che si occupano di filosofia per/con i bambini nascono dalla consapevolezza della necessità di dar loro gli strumenti necessari per affrontare le sfide poste dalla nostra società in continua trasformazione.

Queste realtà sono tante: alcune consolidate e con una lunga storia alle spalle, altre nate da poco ma molto vivaci.

L’obiettivo di questa mattinata vuole essere un momento di incontro e confronto tra queste realtà che, attraverso lo strumento della filosofia, condividono il sogno di crescere nuove generazioni capaci di porsi in maniera criticamente attiva di fronte ad una realtà complessa e mutevole.

Grazie al sostegno del Dipartimento educativo del MAMbo, nel pomeriggio ci sarà la possibilità di vedere all’opera alcuni di questi gruppi: tre metodi, tre laboratori, un unico concetto attorno cui i bambini lavoreranno.


Ospiti:

Carlo Altini (Fondazione San Carlo di Modena)

Carlo Altini è direttore scientifico della Fondazione Collegio San Carlo di Modena, professore a contratto di Storia della filosofia presso l’Università di Modena e Reggio Emilia e membro di redazione della rivista «Filosofia politica». Tra i suoi volumi recenti: Introduzione a Leo Strauss, Laterza 2009; (cura di) Democrazia, Il Mulino 2011; Potenza come potere. La fondazione della cultura moderna nella filosofia di Hobbes, ETS 2012; (cura di) Utopia, Il Mulino 2013; Potenza/atto, Il Mulino 2014.

IMG_0264_tiff.jpg

Carlo Maria Cirino (Filosofiacoibambini)

La filosofiacoibambini è un metodo educativo originale nato a Pesaro nel 2008 dalla collaborazione tra Carlo M. Cirino e Cecilia Giampaoli. Inizialmente diffuso presso biblioteche, musei, festival e librerie, dal 2011 è progetto di Dottorato di Carlo M. Cirino, grazie al quale ha raggiunto, in un paio d'anni, circa 40 Istituti Scolastici, sia in Italia che all'estero, più di 3000 bambini e quasi 300 tra insegnanti e studenti universitari.

Antonio Cosentino (CRIF)

Da docente di filosofia nei licei insoddisfatto dei metodi tradizionali mi imbattei nel 1887 in un saggio in cui Mattew Lipman  presentava la sua Philosophy for children (P4C). Nel 1992 fondai il CRIF (Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica), l’associazione che promuove, da allora, la ricerca, la sperimentazione e la formazione in ambito P4C.
Una riflessione sempre più attenta sulla pratica della P4C mi ha portato a delineare un modello di “pratica filosofica di comunità” che ha l’ambizione di misurarsi, più in generale, con la sfida di una filosofia in azione nei molteplici ambiti della società.

Francesco Mapelli (Ludosofici

I Ludosofici progettano esperienze artistico-filosofiche. Amano collaborare con i bambini perché pensano che i bambini siano molto più filosofi dei filosofi stessi. Nel settembre del 2014 pubblicano per Corraini Edizioni Tu chi sei? Manuale di filosofia domande ed esercizi per bambini e adulti curiosi. 

massarenti.jpg

Armando Massarenti (Sole24Domenica)

Filosofo ed epistemologo italiano. Dal 2011 è responsabile del supplemento culturale Il Sole-24 Ore-Domenica, dove si occupa, dal 1986, di storia e filosofia della scienza, filosofia morale e politica, etica applicata, e dove tiene la rubrica Filosofia minima. È autore del manuale per le scuole «Filosofia. Sapere di non sapere» (D'Anna, 2011-2012, insieme a Emiliano Di Marco).

image.png

Livio Rossetti (Amica Sofia)

Livio Rossetti, classe 1938, è stato professore di Storia della filosofia antica all'Università di Perugia e uno dei fondatori dell'associazione Amica Sofia. Recentemente (2014) ha lavorato attorno al concetto di "diritto alla filosofia" (intesa ad es. come diritto dei bambini e dei ragazzi a 'fare' filosofia) promuovendo una vasta circolazione di idee sull'argomento.

Marina Santi (CIREP e Università di Padova)

Si occupa di teoria dell’argomentazione e processi di costruzione di conoscenza; interazione sociale e apprendimento di abilità di pensiero; discussione in classe; “Philosophy for Children” e sviluppo di pensiero critico/creativo/valoriale, educazione alla cittadinanza e convivenza democratica, didattica della filosofia; formazione dell’insegnante/facilitatore nella “comunità di ricerca”; educazione inclusiva; didattica per l’integrazione; improvvisazione e didattica.

 

Moderatore: Dorella Cianci (Università Lumsa).

Dorella Cianci filologa classica e dottoranda di Teoria, storia e metodi dell’Educazione presso l’Università Lumsa di Roma. Si è occupata di filosofia coi bambini per il gruppo Amica Sofia di Perugia, divenendo poi responsabile della ricerca su questa metodologia per la rivista “Amica Sofia”. Si è occupata della filosofia coi bambini per il Sole 24 Ore Domenica. 

 

9:30  > 13:00
Sala Melodia in occasione della Bologna Children’s Book Fair
(Fiera di Bologna).

Il biglietto di ingresso alla fiera costa 30 euro. Biglietto speciale per gli insegnanti, previa registrazione alla pagina Speciale Insegnanti del sito www.bolognachildrensbookfair.com.

 

DALLE PAROLE AI FATTI
Biblioteca del  MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna, via Don Giovanni Minzoni, 14

Laboratori per bambini e adulti (gli adulti verranno trattati come bambini!) ingresso libero su prenotazione (le prenotazioni dei bambini avranno la precedenza)

 

17.00 > 17.30
Sessione dimostrativa di Philosophy for children
A cura di Antonio Cosentino ( www.filosofodistrada.wordpress.com e www.filosofare.org ) Laboratorio per tutti

17.40 > 18.10
Cos’è il cucchiaio?
A cura di Filosofiacoibambini ( www.filosofiacoibambini.net )
Laboratorio per soli bambini (minimo 8 iscritti)
Gli adulti potranno solo assistere

18.20 > 18.50
Tu chi sei? Piacere mi presento
A cura dei Ludosofici ( www.ludosofici.com )
Laboratorio per tutti

 

Organizzatori: Francesco Mapelli e Ilaria Rodella

in collaborazione con Bologna Childern’s Book Fair e Dipartimento educativo MAMbo.

 

Contatti

Ilaria Rodella: +39 3316161279

Francesco Mapelli: +39 3343056862

info@statigeneralifilosofiabambini.it

 

Progetto a cura dei Ludosofici 

in collaborazione con

fiera-mambo.png